Sviluppo di competenze per l’accoglienza sociale

Il tecnico dell’accoglienza sociale è un operatore di primo contatto con l’utenza capace di recepire le istanze dell’interlocutore , di fornire la prima risposta di carattere generale e di informare ed orientare verso altre figure professionali. Opera in diversi contesti quali:   urp, informagiovani, sportelli informativi di settore, servizi socio educativi per l’infanzia e l’adolescenza, servizi residenziali e semiresidenziali

Informazioni aggiuntive

  • Durata: 150 ore
  • Sede: via Ferruccio Zambonini 26, Roma
  • Obiettivi:

     

    Il corso mira a creare un operatore in grado di effettuare una rapida analisi dei bisogni e delle richieste della persona allo scopo di fornire aiuto e supporto nell’individuazione delle scelte più appropriate per la risoluzione del problema.

  • Destinatari:

     

    Il corso è rivolto a  operatori già impegnati nei servizi alla persona e responsabili della presa in carico in situazioni di disagio ma anche a chiunque sia interessato ai servizi del terzo settore.

  • Programma:

     

    • Ruolo dell’operatore dell’accoglienza sociale
    • Tecniche e metodi dell’accoglienza
    • Tecniche di counselling
    • Tecniche di ascolto
    • Modalità e strumenti per la rilevazione dei bisogni
    • Diritto pubblico e costituzionale
    • Diritto del lavoro
    • Diritto cittadinanza
    • Politiche e legislazione nazionale sociale e regionale
    • Psicologia relazionale
    • Psicologia del lavoro
    • Psicologia dei gruppi
    • Teoria delle motivazione
    • Sociologia
    • Elementi di etica professionale